Fichier unique

0.748.127.197.43

Traduzione1

Accordo tra la Confederazione svizzera e la Repubblica Ceca concernente il traffico aereo

Concluso il 17 luglio 1996
Entrato in vigore mediante scambio di note il 4 aprile 1997

(Stato 19 settembre 2000)

Considerando che la Svizzera e la Repubblica Ceca fanno parte della Convenzione relativa all'aviazione civile internazionale, aperta alla firma a Chicago il 7 dicembre 19442,

al fine di sviluppare la cooperazione internazionale nel campo dei trasporti aerei, e al fine di creare le basi necessarie per stabilire servizi aerei regolari, il Consiglio federale svizzero e il Governo della Repubblica Ceca hanno convenuto quanto segue:

Art. 1 Definizioni

1. Per l'applicazione del presente Accordo e del suo Allegato:

a.
il termine «Convenzione» indica la Convenzione relativa all'aviazione civile internazionale, aperta alla firma a Chicago il 7 dicembre 19441, e include ogni allegato adottato giusta l'articolo 90 della Convenzione e ogni emendamento agli Allegati o alla Convenzione conformemente agli articoli 90 e 94, sempre che detti allegati ed emendamenti siano applicabili dalle due Parti contraenti;
b.
la locuzione «autorità aeronautiche» indica, per la Svizzera, l'Ufficio federale dell'aviazione civile, per la Repubblica Ceca il Ministero dei Trasporti o, in ambedue i casi, qualsiasi persona o ente autorizzato a esplicare le funzioni attualmente attribuite a dette autorità;
c.
la locuzione «impresa designata» indica un'impresa di trasporti aerei che una Parte ha designato conformemente all'articolo 8 del presente Accordo per esercitare i servizi aerei convenuti;
d.
il termine «tariffa» indica il prezzo per il trasporto dei passeggeri, dei bagagli e delle merci e le condizioni di applicazione, comprese le provvigioni e altre rimunerazioni supplementari per l'emissione o la vendita di titoli di trasporto, eccettuate le rimunerazioni e condizioni inerenti al trasporto degli invii postali;
e.
l'espressione «capacità» riferita a un servizio convenuto, indica la capacità dell'aeromobile impiegato in detto servizio, moltiplicata per la frequenza di voli durante un dato periodo su una linea o su una parte di una simile linea.

2. L'Allegato è parte integrante del presente Accordo. Salvo che una disposizione contraria non lo preveda espressamente, qualsiasi riferimento all'Accordo concerne parimenti l'Allegato.



Art. 1 Definizioni
Art. 2 Concessione di diritti
Art. 3 Esercizio dei diritti
Art. 4 Applicazione di leggi e regolamenti
Art. 5 Sicurezza dell'aviazione
Art. 6 Passeggeri non ammessi
Art. 7 Transito diretto
Art. 8 Designazione e autorizzazione d'esercizio
Art. 9 Revoca e sospensione dell'autorizzazione d'esercizio
Art. 10 Riconoscimento di certificati e licenze
Art. 11 Esonero da dazi e tasse
Art. 12 Tasse di utilizzazione
Art. 13 Servizi di assistenza al suolo
Art. 14 Attività commerciali
Art. 15 Conversione e trasferimento degli introiti
Art. 16 Tariffe
Art. 17 Computer Reservation System
Art. 18 Approvazione degli orari
Art. 19 Statistiche
Art. 20 Consultazioni
Art. 21 Composizione delle controversie
Art. 22 Modifiche
Art. 23 Denuncia
Art. 24 Registrazione presso l'Organizzazione dell'aviazione civile internazionale
Art. 25 Entrata in vigore

Il presente documento non è una pubblicazione ufficiale. Fa unicamente fede la pubblicazione della Cancelleria federale. Ordinanza sulle pubblicazioni ufficiali, OPubl.
Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend ist allein die Veröffentlichung durch die Bundeskanzlei. Publikationsverordnung, PublV.


Droit-bilingue.ch 2016
Page générée le: 2017-06-02T14:03:15
A partir de: http://www.admin.ch/opc/it/classified-compilation/20000873/index.html
Script écrit en Powered by Perl